Nei cataloghi relativi alle proposte per la zona notte #Tomasella troviamo alcune interessanti novità. Una è rappresentata dall’armadio scorrevole e dal letto matrimoniale della linea Kryzia. L’altra è il nuovo gruppo di contenitori Vip. Read more!

#Novamobili introduce quattro nuove finiture dedicate alla zona giorno: Rovere cognac, Eco malta, Rovere grey e Bianco seta. Si tratta di nuovi colori che si aggiungono alla vasta scelta in essere per quanto riguarda le proposte del marchio. Read more!

Non solo mobili soggiorno componibili e grandi pareti attrezzate per il nostro iving. Le ultime tendenze hanno fatto tornare in auge mobili come madie e credenze non più associati ad un vecchio modo di intendere l’arredamento. Read more!

La nuova versione con anta a telaio di Kyra ha un suo catalogo con alcuni splendidi scatti che ne mettono in mostra la bellezza e risaltano la vocazione allo stile Industrial Style della sua versione Vintage. Read more!

#LubeCucine torna in TV a partire dal 30 ottobre rinnovando anche per quest’autunno la sua campagna 2016. Lo spot Lube andrà in onda sia sulle reti Mediaset che sulla RAI. Read more!

Con il nuovo modello #Oltre, #Lube Cucine presenta un progetto dai materiali e dalle forme raffinati e seducenti, una cucina flessibile e rispondente alle diverse esigenze esigenze funzionali ed estetiche. Nei nuovi scatti diffusi da Lube possiamo ammirare il bellissimo contrasto fra materiali simili alla pietra e al cemento e decorativi che riproducono essenze dalle tonalità chiare e dalle venature marcate, simili a quelle di marmi pregiati, ma anche legni dall’aspetto naturale abbinabili a tonalità grigie e antracite per composizioni in stile industrial.

Le composizioni presentano altri originali elementi, come i profili gola a contrasto, le particolari maniglie Fusion, i piani lavoro e penisola di diversi materiali e spessori, i particolari in acciaio spazzolato e gli speciali elementi con finitura antracite.

Le versioni disponibili sono: Lux, con bordo anta tagliato in diagonale con o senza profilo e gola piatta o ad L; Neck, con gola ad L ed anta con bordo squadrato; Bridge, con maniglia frontale, in testa, push-pull e fusion.

Il modello può anche assumere un aspetto industrial vintage, grazie ad elementi come cornici e strutture a vista tipo peltro. Particolarmente belli anche i nuovi elementi isola con fianchi caratterizzati dai panneli a coste orizzontali, visti in anteprima all’ultima edizione di Eurocucina.

Il Tasso Zero Moretti Compact è prorogato fino al 31 ottobre!

Read more!

Acquista una Cucina Completa #Lube o #Creokitchens a Ottobre e il Piano Cottura e la Lavastoviglie sono in Omaggio!

APERTI LA DOMENICA
TEL. 0828 302389

Salone provinciale del mobile 2016: rispetto per l’ambiente e design

Il Salone provinciale del Mobile 2016 è dedicato al rispetto per l’ambiente ed alla salute della casa. Mobili e complementi di arredo di alta qualità ecosostenibili, questo è il progetto SAMO 2016. Le aziende Made in Italy del mobile della IV edizione, sono certificate per produrre arredi ecosostenibili, realizzati con fonti di energia rinnovabili, bassi contenuti di formaldeide e legname proveniente da foreste soggette a riforestazione, secondo processi produttivi che creano mobili totalmente riciclabili e quindi a basso impatto ambientale.

copertina-facebook-decaro-fiera-samo1

L’Arredamento Ecologico propone elementi valutativi per chi acquista un elemento di arredo: acquistare un mobile ecologico, una cameretta per bambini o un pavimento in legno senza vernici per la salute dei propri figli; fargli respirare meno sostanze inquinanti possibili; contribuire a mantenere l’ambiente in cui viviamo il più possibile salubre; queste sono le proposte del SAMO 2016.

Il tema del rispetto per l’ambiente, è valorizzato dalla realizzazione di seminari tecnici centrati sull’impiego, nella ristrutturazione della propria casa, di soluzioni innovative e fonti rinnovabili ad alta efficienza energetica.

Nell’ambito della manifestazione verranno presentate in anteprima tutte le novità del design e dell’arredamento che le maggiori aziende italiane proporranno a partire dal prossimo anno.

L’obiettivo è quello di lanciare un messaggio importante all’intero settore del mobile, da sempre uno dei poli di eccellenza del “made in Italy” puntando sull’elevatissima qualità, la coraggiosa innovazione e sulla sicurezza di durata dei prodotti che, da sempre caratterizzano la produzione nazionale.

Mettere in contatto diversi settori collegati al design consente di approfondire rapporti economici e produttivi nell’interesse non solo dei produttori ma specialmente dei consumatori.

L’ingresso per i visitatori è gratuito con invito.